CESVOT

cesvotlogo-e1415814362257

Finalità

Sostenere associazioni di volontariato nei processi di crescita

Chi ne può beneficiare

Associazioni di volontariato che operano in Toscana e che siano socie o aderenti a Cesvot.

 

Operazioni ammissibili

La garanzia potrà assistere finanziamenti, erogati sotto qualunque forma, e operazioni di leasing a fronte di:

  • acquisto, costruzione o ristrutturazione di beni immobili strumentali
  • acquisto di beni mobili strumentali
  • anticipo crediti o contributi concessi da enti pubblici.

 

Natura e importo della garanzia

Finanziamenti e leasing nelle forme tecniche normalmente in uso.

Tipo di garanzia Finalità intervento % di garanzia Finanziamento
Importo massimo Durata massima
Prima richiesta Investimenti Fino 80% 300.000,00 Tra 5 e 15 anni
Sussidiaria Investimenti Fino 80% 1.000.000,00 Tra 3 e 25 anni
Anticipo crediti o contributi Fino 50% 150.000,00 Fino a 12 mesi, rinnovabile

 

Tasso d’interesse del finanziamento

Il tasso d’interesse massimo applicabile dall’istituto di credito sulle singole operazioni è definito da uno spread annuo, applicato sull’Euribor/Irs di periodo pari allo 0,80%.

Accordi con le banche:

BCC Cambiano: Euribor 6 mesi/360 maggiorato di uno spread pari a 400 punti base

 

BCC Signa: Euribor/ Irs di periodo maggiorato di uno spread pari al 4%

 

BCC Valdinievole definirà le condizioni economiche direttamente con il cliente

 

Banca Popolare Lajatico: Euribor/ Irs di periodo maggiorato di uno spread pari a 400 punti base

 

Banca CR Firenze definirà le condizioni economiche direttamente con il cliente

 

Monte dei Paschi di Siena: vedere la documentazione allegata

 

 Crédit Agricole Cariparma: vedere la documentazione allegata

 

Cassa di Risparmio di Volterra: Le condizioni economiche saranno definite di volta in
volta in funzione del merito creditizio del Cliente


Costo della garanzia

Il costo della garanzia è a carico dell’impresa secondo le condizioni esposte nel foglio informativo.

 

Procedure

La richiesta di garanzia è presentata da Cesvot contemporaneamente alla banca e a Fidi Toscana, tramite l’apposito modulo di domanda, con allegata la documentazione specificata.

Fidi Toscana concede e comunica la garanzia alla banca e all’impresa, tenendo conto dell’istruttoria eventualmente già predisposta dalla banca e acquisendo le ulteriori informazioni che ritenga opportune.

 

Allegati

FileDescrizioneDim.
pdf Domanda garanzia CesvotGaranzie su fondi terzi
Modulo di richiesta di garanzia su Fondo Cesvot
398 kB
pdf Banche convenzionate CESVOT369 kB
pdf Condizioni economiche Monte dei Paschi di SienaDocumenti
Condizioni economiche applicate dal Monte dei Paschi di Siena
36 kB
pdf Condizioni economiche Cassa di Risparmio San MiniatoDocumenti
Condizioni economiche applicate dalla Cassa di Risparmio San Miniato
46 kB
pdf Principali diritti del ClienteTrasparenza
Principali diritti del cliente
102 kB
pdf Garanzia CesvotFogli informativi a valere su fondi terzi
Foglio Informativo 9
539 kB