Portafoglio MCC – Banco Fiorentino, Chianti Banca, Banca Alta Toscana Credito Cooperativo

portafolio fiditoscana

Finalità

Si tratta di un portafoglio di finanziamenti messo a disposizione da un pool di banche finalizzato a finanziare gli investimenti, il capitale circolante e il rifinanziamento di medio termine delle PMI del territorio toscano tramite finanziamenti a tassi agevolati garantiti da Fidi Toscana e controgarantiti del Fondo di Garanzia per le PMI

Chi ne può beneficiare

Possono accedere alla garanzia le piccole e medie imprese in possesso dei parametri dimensionali di cui all’All. 1 del Regolamento UE 351/2014 nonché i loro consorzi che siano:

  • iscritte nel Registro Imprese della CCIAA competente per territorio;
  • non qualificabili come imprese in difficoltà ai sensi della normativa comunitaria vigente;
  • valutate economicamente e finanziariamente sane sia sulla base delle Disposizioni operative del Fondo di garanzia per le PMI ex L. 662/96 che dall’analisi di merito svolta da Fidi Toscana;

Sono stabiliti specifici requisiti di accesso sulla base dell’importo dell’operazione, come di seguito definito.

  1. Imprese in contabilità ordinaria che presentano i seguenti requisiti:
    1. rapporto mezzi propri/totale attivo non inferiore al 5% in almeno uno degli ultimi due bilanci approvati;
    2. eventuali perdite di esercizio non superiore al 5% del fatturato nell’ultimo bilancio approvato;
    3. eventuale calo di fatturato non superiore al 40% (sull’ultimo bilancio approvato rispetto al precedente);
    4. MOL positivo nell’ultimo bilancio approvato.
  2. Imprese in contabilità semplificata o forfettaria che presentano i seguenti requisiti:
    1. eventuale perdita di esercizio non superiore al 5% del fatturato nell’ultimo bilancio approvato;
    2. eventuale calo di fatturato non superiore al 40% (sull’ultimo bilancio approvato rispetto al precedente);
    3. MOL positivo nell’ultimo bilancio approvato.
  3. Nuove imprese (costituite o in attività da meno di tre anni) sotto qualsiasi forma costituite.

 

E’ esclusa la Fascia 3 del modello di credit scoring del Fondo di Garanzia per le PMI ex L. 662/96 sulla base delle vigenti Disposizioni operative.

Sono contemplati tutti i settori ammessi alla controgaranzia del Fondo di garanzia per le PMI ex. L. 662/96.

 

Operazioni ammissibili.

Finanziamenti di durata pari a 5 anni, oltre ad un periodo di pre-ammortamento massimo di 12 mesi pari al periodo di ramp-up, erogati per operazioni di importo non superiore a € 300.000 e non inferiore a € 30.000 finalizzati a:

  • Investimenti da effettuare;
  • Sostegno del capitale circolante;
  • Estinzione di finanziamenti a medio lungo termine in essere a condizione che il nuovo finanziamento preveda l’erogazione di credito aggiuntivo in misura pari ad almeno il 10% dell’importo del debito residuo in essere.

Sono escluse operazioni di consolidamento di passività bancarie a breve termine della stessa banca finanziatrice o gruppo bancario.

 

Natura e importo della garanzia

Garanzia a prima richiesta al 80% dell’operazione finanziaria, entro i limiti dell’8,25% dell’intero portafoglio.

Le perdite registrate dal soggetto finanziatore sono liquidate interamente da Fidi Toscana entro i limiti dell’8,25% dell’intero portafoglio, avvalendosi della copertura del Fondo di Garanzia PMI con la modalità “pari passu” per un limite del 7% (controgaranzia FdG PMI dell’84,85%).

 

Tasso d’interesse del finanziamento

Tassi massimi determinati in base alla classe di merito per il cliente, attribuita dalla Banca, come da tabella seguente:

Tabella Tassi - Garanzia Portafoglio MCC

La tabella riporta i tassi oggetto dell’accordo tra Fidi Toscana e le Banche finanziatrici. Per le condizioni contrattuali della garanzia è necessario fare riferimento ai fogli informativi, disponibili di seguito nella sezione Trasparenza. Per quanto riguarda le condizioni contrattuali del finanziamento è necessario fare riferimento ai fogli informativi disponibili sul sito della Banca finanziatrice.

 

Costo della garanzia

2,25% dell’importo del finanziamento (flat per ogni classe di rating)

La banca provvede ad accreditare le somme a Fidi Toscana contestualmente all’erogazione del finanziamento.

 

Altre notizie

La banca non potrà acquisire garanzie reali, bancarie o assicurative, mentre sono sempre ammesse le garanzie personali.

NOTA

Le informazioni contenute nella presente sezione hanno lo scopo di illustrare in sintesi il prodotto. Per le condizioni contrattuali si faccia riferimento ai fogli informativi.

Allegati

FileDescrizioneDim.
pdf Domanda garanzia Portafoglio MCCGaranzie
Modulo di richiesta per il prodotto di garanzia "Portafoglio MCC"
864 kB
pdf Richiesta di variazione di garanziaGaranzie
Modulo di richiesta di variazione di garanzie già deliberate da Fidi Toscana ma non ancora erogate dalla banca
897 kB
pdf Domanda riesame garanzia ordinariaGaranzie
Modulo di riesame di garanzie su finanziamenti già erogati dalla banca
335 kB
pdf Principali diritti del ClienteTrasparenza
Principali diritti del cliente
102 kB
pdf Garanzia Portafoglio MCCFogli informativi a valere sul patrimonio
Foglio Informativo 20
214 kB