Note Legali e Informativa Privacy

Fidi Toscana offre sul sito internet www.fiditoscana.it un servizio di informazioni on line.

Prima di accedere al sito, si suggerisce di prendere visione delle seguenti avvertenze.

Il materiale pubblicato sul sito – costituito da comunicati stampa, informative e articoli, notizie su Fidi Toscana, riproduzioni fotografiche, è di proprietà di Fidi Toscana S.p.A , così come l’impostazione grafica, il software applicativo, i codici e i format scripts utilizzati per implementare il sito.

Pertanto, tutto quanto pubblicato sul sito non può essere modificato, copiato, riprodotto, trasferito o scaricato né tanto meno utilizzato in alcun modo senza il preventivo consenso della nostra società e fatta salva la possibilità di un uso esclusivamente personale di tale contenuto.

Fidi Toscana S.p.A. non assume alcuna responsabilità per eventuali errori od omissioni di qualsiasi natura comunque inerenti al materiale pubblicato sul sito o su siti ad esso collegati; conseguentemente la nostra società non risponde di eventuali danni o pregiudizi derivanti dalla consultazione del sito.

I marchi e i loghi presenti sul sito nell’area multimedia/immagini sono di proprietà di Fidi Toscana S.p.A. Essi non possono essere utilizzati su alcun altro sito internet o su altri mezzi di comunicazione senza il preventivo consenso scritto di Fidi Toscana S.p.A. o delle società titolari dei marchi e dei logotipi.

Il nome “Fidi Toscana S.p.A.” e qualsiasi marchio che includa la denominazione “Fidi Toscana” non possono essere utilizzati come indirizzi internet di altri siti, o quali parti di tali indirizzi, senza il preventivo consenso scritto della Fidi Toscana S.p.A.

 

Informativa ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679

“Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali”

Ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla “Protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati” (d’ora in avanti, anche Regolamento o GDPR) nonché della ulteriore normativa vigente in materia privacy, i dati personali forniti ovvero altrimenti acquisiti nell’ambito della nostra attività potranno formare oggetto di trattamento, nel rispetto della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza cui è ispirata l’attività della nostra società, e rappresentano un obbligo contrattuale oppure un requisito necessario per la conclusione di un contratto.

Ai sensi del Regolamento si intende per:

  • dato personale qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile («interessato»); si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale.

Vi sono, inoltre, particolari categorie di dati personali che rivelano l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona.

  • trattamento di dati personali, si intende qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.

Tali dati verranno trattati per finalità istituzionali, connesse o strumentali all’attività della nostra società, cioè ad esempio:

  • per esigenze preliminari alla stipula di un contratto;
  • per dare esecuzione ad un servizio o ad una o più operazioni, contrattualmente convenuti;
  • per eseguire obblighi di legge;
  • per adempiere a quanto disposto da Autorità ed Organi di Vigilanza del sistema bancario e finanziario;
  • per la rilevazione del grado di soddisfazione della clientela sulla qualità dei servizi resi e sull’attività svolta dalla società, eseguita mediante interviste personali o telefoniche, questionari, ecc.
  • per esigenze di tipo operativo e gestionale;
  • per esigenze di controllo dell’andamento delle relazioni con la clientela e/o dei rischi connessi.

Per le seguenti finalità l’interessato può decidere di non conferire alcun dato o di negare successivamente la possibilità di trattare dati già forniti:

  • processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione;
  • marketing operativo e strategico.

In quest’ultima ipotesi, non riceverà newsletter, comunicazioni commerciali e materiale pubblicitario inerenti ai prodotti offerti dalla società.

Il trattamento dei dati avverrà mediante strumenti idonei a garantirne la sicurezza e la riservatezza e potrà essere effettuato anche attraverso strumenti automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi.

Le modalità di trattamento dei dati possono prevedere l’utilizzo di strumenti automatici idonei a collegare i dati stessi anche a dati di altri soggetti, in base a criteri qualitativi, quantitativi e temporali, ricorrenti o definibili di volta in volta.

Il trattamento dei dati personali fornitici, o altrimenti acquisiti nell’ambito della nostra attività, potrà essere effettuato:

  • da società, enti o consorzi persone fisiche o studi Professionali che, per conto della nostra società, ci forniscano specifici servizi elaborativi o che svolgano attività connesse, strumentali o di supporto a quella della nostra società, ovvero ancora attività necessarie all’esecuzione delle operazioni o dei servizi richiesti o che saranno richiesti in futuro;
  • da soggetti a cui la facoltà di accedere ai Suoi dati personali è riconosciuta da disposizioni di legge o di normativa secondaria o comunitaria;
  • da soggetti ai quali il trasferimento dei dati personali risulti necessario o sia comunque funzionale allo svolgimento dell’attività della nostra società.

Titolare del trattamento è Fidi Toscana S.p.A. nella persona del Direttore Generale pro-tempore vigente, domiciliato per la carica presso la sede legale di Fidi Toscana S.p.A. – Viale Giuseppe Mazzini 46 – 50132 Firenze. Per l’esercizio dei diritti potrà essere effettuata una specifica richiesta attraverso uno dei seguenti canali di contatto: telefono 055/23.84.1, fax. 055/21.28.05, e-mail: privacy@fiditoscana.it o reclami@fiditoscana.it. La richiesta verrà presa in carico, per la sua gestione, dal Data Protection Officer (DPO) di Fidi Toscana.

Diritti dell’interessato

Ai sensi dell’art. 15 del Regolamento, l’interessato ha diritto ad ottenere dal Titolare del Trattamento:

  • la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano – e di quali categorie di dati personali – anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
  • l’indicazione:
  1. dell’origine dei dati personali, qualora non siano stati raccolti direttamente presso l’interessato;
  2. delle finalità e modalità del trattamento;
  3. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
  4. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato;
  5. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati;
  • l’aggiornamento, la rettifica ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
  • la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
  • l’attestazione, che le operazioni di cui ai due punti di cui immediatamente sopra sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
  • la revoca del trattamento, qualora lo stesso sia basato sull’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), oppure sull’articolo 9, paragrafo 2, lettera a) del Regolamento, in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;
  • la limitazione al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore mediante e-mail e/o mediante modalità di marketing tradizionali mediante telefono e/o posta cartacea.

Si fa presente che il diritto di opposizione dell’interessato, esposto al precedente punto inerente finalità di marketing diretto mediante modalità automatizzate si estende a quelle tradizionali e che comunque resta salva la possibilità per l’interessato di esercitare il diritto di opposizione anche solo in parte. Pertanto, l’interessato può decidere di ricevere solo comunicazioni mediante modalità tradizionali ovvero solo comunicazioni automatizzate oppure nessuna delle due tipologie di comunicazione.

Ove applicabili, gode altresì dei diritti di cui agli articoli da 16 a 21 del Regolamento (Diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione), nonché il diritto di reclamo all’Autorità Garante per il trattamento dei dati personali.

Qualora la società intenda trattare ulteriormente i dati personali per una finalità diversa da quella per cui essi sono stati raccolti, prima di tale ulteriore trattamento Le verrà fornita una informativa in merito a tale diversa finalità e ogni ulteriore informazione pertinente.

I dati personali saranno conservati come da tabella seguente:

per esigenze preliminari alla stipula di un contratto da attivare su Sua iniziativa Per ulteriori 15 anni a partire dalla fine del trattamento
per dare esecuzione ad un servizio o ad una o più operazioni, contrattualmente convenuti Per ulteriori 15 anni a partire dalla fine del trattamento
per eseguire obblighi di legge Per ulteriori 15 anni a partire dalla fine del trattamento
per adempiere a quanto disposto da Autorità ed Organi di Vigilanza del sistema bancario e finanziario Per ulteriori 15 anni a partire dalla fine del trattamento
per esigenze di tipo operativo e gestionale Per ulteriori 15 anni a partire dalla fine del trattamento
per finalità di comunicazione pubblicitarie, profilazione, marketing operativo e strategico Per ulteriori 15 anni a partire dalla fine del trattamento

A tutela della riservatezza dei dati presso la nostra società, quale impresa richiedente i servizi di Fidi Toscana S.p.A., è necessario, in adesione al Regolamento su indicato, acquisire il consenso all’utilizzo dei dati.

 

Trattamento connesso servizi web

I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito sono curati solo da personale incaricato del trattamento, oppure da eventuali incaricati di occasionali operazioni di manutenzione o di gestione tecnica.

Alcune parti del sito sono ad accesso controllato e richiedono la registrazione dell’utente; altre parti sono ad accesso riservato solo per il personale, i collaboratori o gli amministratori della società.

Il trattamento dei dati personali ha la finalità di informare sulle attività ed i prodotti della finanziaria regionale.

I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di invio di materiale informativo (newsletter, bollettini, risposte a quesiti, provvedimenti, ecc.) sono utilizzati al solo fine di eseguire la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia a tal fine necessario.

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati la cui trasmissione è automatica nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet e non vengono associate a interessati identificati. In particolare si tratta di dati inerenti gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito ed altre informazioni tecniche inviate automaticamente dai programmi di gestione delle connessioni. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ottenere la connessione. Il sito permette l’invio facoltativo e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati per contattare Fidi Toscana S.p.A.; in tal caso i destinatari acquisiranno l’indirizzo del mittente per poter rispondere alle richieste pervenute.

Per accedere ai servizi offerti on line possono essere richiesti all’utente le seguenti categorie di dati:

  • dati anagrafici
  • indirizzo e-mail
  • dati raccolti per svolgere i servizi on line.

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.

Cookies: nessun dato personale degli utenti viene acquisito dal sito. Non vengono utilizzati cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti, fatta eccezione per i cookies di sessione che si eliminano con la chiusura del browser.

 

Dati sensibili

Fidi Toscana S.p.A. tratta dati sensibili dei propri clienti solo per dare seguito a specifici servizi ed operazioni richiesti dagli stessi. In tali casi, la società potrà dare corso a tali operazioni solo se avrà ottenuto il consenso scritto del soggetto interessato richiedente.