CESVOT

Finalità

Sostenere le Organizzazioni di volontariato nei processi di crescita facilitandone l’accesso al credito.

 

Chi ne può beneficiare

Organizzazioni di volontariato della Toscana iscritte al registro regionale

 

Operazioni ammissibili

La garanzia potrà assistere finanziamenti, erogati sotto qualunque forma, e operazioni di leasing a fronte di:

  • acquisto, costruzione o ristrutturazione di beni immobili strumentali
  • acquisto di beni mobili strumentali
  • anticipo crediti o contributi concessi da enti pubblici.

 

Natura e importo della garanzia

Finanziamenti e leasing nelle forme tecniche normalmente in uso.

Tipo di garanzia Finalità intervento % di garanzia Finanziamento
Importo massimo Durata massima
Prima richiesta Investimenti Fino 80% 300.000,00 Tra 5 e 15 anni
Sussidiaria Investimenti Fino 80% 1.000.000,00 Tra 3 e 25 anni
(con garanzia per i primi 15 anni)
Anticipo crediti o contributi Fino 50% 150.000,00 Fino a 12 mesi, rinnovabile

 

Condizioni particolari del servizio

• rinuncia delle banche ad esercitare azioni di responsabilità contro gli amministratori;
• tasso fisso o variabile con spread da concordare direttamente con la banca.

 

Banche convenzionate e tasso d’interesse del finanziamento

Il tasso di interesse sul finanziamento è da concordare direttamente con la banca convenzionata, tenuto conto della garanzia di Cesvot, salvo accordi particolari con le banche (si veda allegato “Banche convenzionate”).

 

Costo della garanzia

Il costo della garanzia è a carico dell’Organizzazione di volontariato secondo le condizioni esposte nel foglio informativo

 

Procedure

L’Odv individua e contatta una banca di sua fiducia (convenzionata) a cui chiedere il finanziamento e presenta la domanda con la relativa documentazione a Cesvot. Cesvot analizza la pratica presentata dall’Odv, ed esegue una prima valutazione. Nel caso di esito favorevole la domanda, con la relativa documentazione, viene presentata a Fidi Toscana che istruisce la pratica sotto l’aspetto del rischio, valutando il merito di credito, tenendo conto dell’istruttoria eventualmente già predisposta dalla banca e acquisendo le ulteriori informazioni che ritenga opportune.  Fidi Toscana comunica l’esito alla banca indicata in domanda, all’Odv e a Cesvot.

Allegati

# File Descrizione Dimensione del file
1 pdf Domanda di garanzia Garanzie su fondi terzi Modulo di richiesta di garanzia su Fondo Cesvot
541 KB
2 pdf Banche convenzionate Elenco banche convenzionate e condizioni economiche applicate
228 KB
3 pdf Foglio informativo Foglio informativo e costo della garanzia
288 KB