Microcredito Toscano

Microcredito-finanziamenti-imprese

Finalità

Si tratta di un’apposita sezione istituita presso il Fondo Centrale di Garanzia per le PMI, finalizzata a sostenere l’avvio, lo sviluppo della micro-imprenditorialità e a facilitare il loro accesso alle fonti finanziarie

Chi ne può beneficiare

  • i professionisti

Titolari di Partita Iva da non più di 5 anni e che non abbiano più di 5 dipendenti, iscritti agli ordini professionali o aderenti alle associazioni professionali iscritte nell’elenco tenuto dal MISE ai sensi della legge 4/2013

  • le piccole e medie imprese

In possesso dei parametri dimensionali di cui al Decreto delle Attività produttive del 18/04/2005 con le seguenti caratteristiche:

  • iscritte nel Registro Imprese della CCIAA da non più di 5 anni
  • non operanti in uno dei settori di attività riportati in allegato
  • con non più di 5 dipendenti, ovvero 10 nel caso di società di persone, SRL semplificate, cooperative
  • con attivo patrimoniale inferiore a euro 300.000 e ricavi lordi inferiori a euro 200.000 nei tre esercizi antecedenti la domanda di garanzia o di richiesta di prenotazione online delle somme al Fondo di Garanzia se antecedente
  • con livello di indebitamento inferiore a euro 100.000
  • non qualificabili come imprese in difficoltà ai sensi della normativa comunitaria vigente.

 

Operazioni ammissibili

Finanziamenti di durata massima di 7 anni e di importo fino a euro 25.000 per singola impresa. Tale importo può essere aumentato di euro 10.000 qualora il finanziamento preveda l’erogazione frazionata, subordinando i versamenti al pagamento puntuale di almeno le ultime 6 rate pregresse e al raggiungimento di risultati intermedi stabiliti dal contratto.

 

I finanziamenti dovranno essere utilizzati per i seguenti fini:

  • acquisto di beni e servizi direttamente connessi all’attività svolta (materie prime necessarie alla produzione di beni o servizi, merci destinate alla rivendita, pagamento dei canoni di leasing, pagamento delle spese connesse alla sottoscrizione di polizze assicurative ecc.)
  • pagamento di retribuzioni per nuovi dipendenti o soci lavoratori
  • corsi di formazione per aumentare la qualità professionale e le capacità tecniche e gestionali di lavoratori autonomi, imprenditori e relativi dipendenti; i finanziamenti concessi alle società di persone e alle cooperative possono essere destinati anche a corsi di formazione per i soci.

Il rimborso dei finanziamenti potrà avvenire con cadenza al massimo trimestrale. La data d’inizio del pagamento delle rate può essere posposta per giustificate ragioni, connesse con le caratteristiche del progetto.

 

Natura e importo della garanzia

La garanzia rilasciata da Fidi Toscana è a prima richiesta all’80%.

 

Tasso d’interesse del finanziamento

Il tasso d’interesse applicato dalla Banca finanziatrice è determinato dalla libera contrattazione tra Banca e cliente.

 

Costo della garanzia

0.50% annuo da calcolarsi sull’importo del finanziamento, da percepire in un’unica soluzione al momento dell’erogazione del finanziamento.

 

Altre garanzie

La banca non potrà acquisire garanzie reali, bancarie o assicurative a sostegno dell’operazione.

 

Procedure

I soggetti beneficiari (PMI e professionisti) possono prenotare la garanzia online per riservarsi una parte del plafond disponibile. La prenotazione resta valida per 5 giorni lavorativi ed entro questo termine deve essere confermata, a pena di decadenza, dal soggetto finanziatore prescelto (banca, intermediario finanziario vigilato o operatore di microcredito), che attesta di aver ricevuto formale richiesta di finanziamento.

Dopo la conferma della prenotazione, Fidi Toscana ha 60 giorni per presentare la richiesta di ammissione alla controgaranzia.

 

Non è necessaria la prenotazione per ottenere la garanzia Fidi Toscana.

Il soggetto finanziatore (banca, intermediario finanziario vigilato o operatore

di microcredito) è tenuto a prestare, a pena di inefficacia della garanzia Fidi Toscana, in fase di istruttoria e durante il periodo di rimborso, almeno due dei servizi ausiliari di assistenza e monitoraggio dei soggetti finanziati (PMI e professionisti) previsti dalla normativa.

Tali servizi possono riguardare:

  • supporto alla strategia di sviluppo del progetto finanziato, con diagnosi di eventuali criticità nell’implementazione
  • analisi di soluzioni per migliorare lo svolgimento dell’attività
  • formazione sulle tecniche di amministrazione dell’impresa, di gestione contabile, di gestione finanziaria e del personale
  • formazione sull’uso delle tecnologie più avanzate per innalzare la produttività
  • supporto alla definizione dei prezzi e delle strategie di vendita, con studi di mercato
  • supporto per la soluzione di problemi legali, fiscali e amministrativi e informazioni circa i relativi servizi disponibili sul mercato.

 

L’intermediario finanziatore (banca, intermediario finanziario vigilato o operatore di microcredito) può affidare i servizi ausiliari di assistenza e monitoraggio a soggetti specializzati.

NOTA
Le informazioni contenute nella presente sezione hanno lo scopo di illustrare in sintesi il prodotto. Per le condizioni contrattuali si faccia riferimento ai fogli informativi.

Allegati

FileDescrizioneDim.
pdf Domanda garanzia Microcredito ToscanoGaranzie
Modulo di richiesta per prodotto di garanzia “Microcredito Toscano”
1 MB
pdf Principali diritti del ClienteTrasparenza
Principali diritti del cliente
302 kB
pdf Garanzia Microcredito ToscanoFogli informativi a valere sul patrimonio
Foglio Informativo 6
817 kB